mercoledì 22 agosto 2012

Una camera da letto misteriosa

A prima vista può piacere solo agli amanti del classico e non dire nulla ai più.
Ma il fascino di questa camera da letto è nel sapere chi la possedutà e le mille storie vissute dal suo materasso.
.Custodito nell'isola d'Elba, nella palazzina dei Mulini,  tra i vari mobili d'epoca quasi dimenticato, fa bella mostra di sè, il letto di Napoleone.
 Una struttura  particolare ed eccentrica:  una sorta di divano del tipo Borelli, aperto in tutte le sue estremità, e colonne in legno di noce ritorte, agli angoli.
 Le sculture munite di fregi con una misteriosa simbologia che formano una sorta di barriera,e bordata da artigli e figure d'uccelli.
Il letto fu di Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone, alla caduta del Granducato di Toscana, invaso dagli austriaci, con un azione leggendaria, Napoleone se ne impadroni.

Non abbandono mai il suo materasso da campo, ma in questo letto visse gli ultimi suoi amori.
Sembra strano, ma alle volte, nello studio e ricerca di nuovi prodotti quali materassi artigianali e imbottiture che sono la nostra passione, ci imbattiamo in episodi storici che fanno riflettere.

Cuscineria Italiana
Materassi su misura
Artigiani online dell'imbottito.

Info: cuscineriaitaliana@gmail.com